Etiqueta: tempi

tetris per tre settimane?!

de peque estuve enganchada a este juego durante una temporada y ahora aqui vuelve…

…ya no hay muros que construir…pero si hay personas, tiempos, trenes, citas, lugares, cosas, obligaciones, deseos, miedos, examenes y ganas que encajar de alguna manera.

porsupuesto no quiero salir ganado pero si pasarmelo bien y a lo mejor solucionar algo?!

y nel mientras esta es la sensaciòn que tengo…

…y con mi mochillon en la espalda y la mochilita por delante..juro que parezco hasta una piececita del juego este…

 

da piccola c’ho avuto la dipendenza per un pò e ora eccolo che ritorna…

ora non ci sono muri da costruire…però persone, tempi, treni, appuntamenti, posti, cose, obblighi, desideri, paure, esami e voglie da incastrare in qualche modo.

chiaramente non ho intenzione di vincere, solo di divertirmi…e forse risovere qlc?!

e nel frattempo, è questa la sensazione che ho…

…e con lo zainone grande sulle spalle e quello piccolo davanti addirittura assomiglio a uno dei mattoncini…

 

 

 

corte!!!

una comic di mio fratello J.

un comic de mi hermano J.

TAGLIO

so solo che devo farlo…

e che devo farlo con attenzione

la cosa più importante è stare tranquillo e andare piano e

tutto andrà bene….

decido di prepararmi

respiro profondamente mi concentro e

comincio

lo sto facendo lentamente, lentamente 

taglio poco a poco, cerco di stare tranquillo, tutto ve bene, tutto andrà bene…

a volte sento un piccolo taglio “non è niente, non è niente, sta andando bene, tutto andrà bene…”

Non so quanto tempo è passato,

continuo a tagliare,

poco a … poco

la cosa più importante è non farmi male

a volte mi fermo e sento come si apre la carne

tranquillo senza fretta, con molta cura non farti male

attenzione

alla fine mi fermo e mi azzardo a guardare…

ispirato in un sogno di B.

erase una vez…el mundo al revés

il tempo scorre e mi finisce lunedì! dovrei scrivere un inutile report lungo km e sono alla linea di partenza, cercando scorciatoie e scappatoie… e per di piú non riesco a smettere di canticchiare questa filastrocca!!

el tiempo pasa y el lunes se me acaba!tendria que escribir un informe inutil y largo km, y estoy a principio buscando atajos..huidas…y encima no puedo parar de cantar esta cancioncita!!

Erase una vez
un lobito bueno
al que maltrataban
todos los corderos.

Y había también
un príncipe malo
y una bruja hermosa
y un pirata honrado.

Todas estas cosas
había una vez
cuando yo soñaba
un mundo al revés.

C’era una volta / un lupetto buono / che era maltrattato da tutti gli agnelli.

E c’era anche / un principe cattivo / una strega bellissima / e un pirata onesto.

Tutte queste cose / c’erano una volta / quando sognavo / un mondo al contrario

E’ Paco Ibañez che canta “un cuento”, una poesia di Jose Agustin Goytisolo

Luma/Key

Di passaggio in quel di roma con velocità distinte continuano a susseguirsi eventi, incontri, “desincuentros”..emozioni e una luna nueva che sembra accompagnare questo nuovo ciclo che si apre…

tra i regali di questo viaggio c’è Luma/Key…

grazie sgrunt!

e rende molto di più delle parole che non mi escono!!!